ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

GP del Giappone, vince Hamilton, Vettel ritirato, Raikkonen solo 5°. Il titolo diventa un miraggio

Sebastian Vettel con la sua Ferrari a Suzuka

TRAGUARDO - Vince Hamilton davanti a Verstappen, terzo è Ricciardo, quaindi Bottas e Raikkonen.

52° giro - Finale incandescente: Verstappen raggiunge Hamilton, Bottas riacchiappa Ricciardo.

44° giro - Bottas spinge forte, fa il suo giro veloce, guadagna un secondo al giro su Ricciardo e si porta a soli 5 secondi.

33° giro - Si ferma anche Bottas e rientra in quarta posizione. Hamilton sembra aver ritrovato passo, ma Verstappen continua ad avvvicinarsi guadagnando soprattutto nel secondo settore.

31° giro - Lewis, in codice, chiede aiuto ai box. Valtteri lo lascia passare prima dell'ultima chicane e poi tiene un paio di giri dietro il giovane olandese facendo respirare il compagno di squadra.

30° giro Hamilton arriva dietro a Bottas, ma non sembra avere un buon passo con gli nuovi pneumatici. Verstappen spinge forte e si avvicina pericolosamente.

29° giro - Si ferma anche Raikkonen, è il primo a farlo fra quelli che avevano le gomme soft gialle. Kimi rientra davanto a Ocon e all'altra Force India di Perez.

26° giro - Si ferma anche Ricciardo, in testa va la Mercedes di Bottas.

23° giro - Risponde subito Hamilton, rientra in pista secondo dietro Ricciardo e Bottas.

22° giro - Si ferma Verstappen per il cambio gomme, rientra davanti a Raikkonen.

20° giro - Raikkonen supera anche la Force India di Perez e porta la Ferrari in sesta posizione.

15° giro - Per Hamilton sembra tutto in discesa, allunga progressivamente e porta il suo vantaggio su Verstappen oltre i 4 secondi.

11° - giro - Di nuovo gara libera, Ricciardo scavalca Ocon e poi il francese della Force India viene superato anche da Bottas con la seconda Mercedes che sale al quarto posto dietro le due Red Bull che sono virtualmente sul podio

10° giro - Nulla da fare per rimettere in pista la Rossa del tedesco, il pilota viene fatto scendere definitivamente dall'auto.

8° giro - Sbatte Ericsson, la sua Sauber-Ferrari non è molto danneggiata e il direttore di corsa inserisce la virtual safety car.

5° giro - La SF70H proprio non va, Seb viene richiamato ai box, il bolide di Maranello è costretto al ritiro.

4° giro - La safety car rientra ai box, la corsa riparte, il Cavallino di Vettel non si riprende e Sebastian è costretto a lasciare strada ad altri avversari di solito molto più lento di lui.

2° giro - Sainz finisce fuori pista, picchia ed entra la safety car per dare l'opportunità di rimuovere la vettura. Vettel subito in difficoltà, la Ferrari sembra non avere potenza, viene superato da Verstappen e poi da tutti gli altri.

1° giro - Raikkonen finisce lungo e viene sfilato da numerosi avversari.

PARTENZA - Scatta bene Lewis Hamilton e si infila nella prima curva davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel. La Ferrari del tedesco che prima del via aveva subito controlli al motore va subito in difficoltà e viene superato prima da Verstappen poi da numerosi altri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo
Video

Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

  • Nadal leggendario, conquista per l'11esima volta il Roland Garros

    Nadal leggendario, conquista per...

  • Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto salvare se non fosse stato solo in camera

    Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto...

  • Karius e le papere in finale di Champions: il portiere aveva un trauma cranico dopo lo scontro con Sergio Ramos

    Karius e le papere in finale di Champions:...

  • Russell Crowe il Gladiatore Roma

    Russell Crowe il Gladiatore Roma

  • Gli auguri di Balotelli per il compleanno di Insigne

    Gli auguri di Balotelli per il compleanno di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET