ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Calcio, Harry Kane e l'incontro a 11 anni con David Beckham: le foto già rivelano cosa sarebbe diventato

Harry Kane e l'incontro a 11 anni con David Beckham: le foto rivelano molto della sua vita futura

La concorrenza con Jamie Vardy non può che fare bene, ma non è detto che i due siano poi così incompatibili. Oggi, a 24 anni, Harry Kane è però il centravanti più forte a disposizione della nazionale dell'Inghilterra ai Mondiali in Russia e sarà lui a caricarsi sulle spalle il peso dell'attacco della nazionale, così come ha già fatto in questi ultimi anni col Tottenham. Da ragazzino sembrava un predestinato, ma fu scaricato giovanissimo dall'Arsenal e per arrivare ai massimi livelli ha dovuto lottare, ma c'è stato un incontro, avvenuto quando aveva 11 anni, che ha rivelato ben più di un aspetto del suo futuro: quello con David Beckham.

David e Vittoria Beckham divorziano? Ecco cosa c'è dietro alla "fake news": «Prenderemo provvedimenti»

Lady Zarate hard: «Vorrei fare sesso con Beckham, Mauro lo sa. Guardiamo porno per motivarci»​



Era l'inizio del 2005 e il piccolo Harry Kane era stato invitato a partecipare all'inaugurazione dell'accademia calcistica dell'allora stella della nazionale inglese, in quanto frequentava la stessa scuola che aveva avuto Beckham tra gli alunni storici. Nelle foto dell'incontro, lo 'Spice Boy' era stato immortalato insieme a Harry Kane e ad un'altra ragazzina, Kate Goodland, una compagna di classe che pochi anni dopo sarebbe diventata proprio la fidanzata dell'attaccante del Tottenham. Oggi, dopo tante difficoltà, Harry Kane è diventato un calciatore di livello mondiale ed è sempre rimasto insieme a Kate: i due, che hanno una bimba di un anno e mezzo, Ivy, convoleranno presto a nozze. Due destini che si uniscono, verrebbe da dire scomodando Federico Zampaglione e i suoi Tiromancino.

Harry Kane, a soli otto anni, era diventato un calciatore delle giovanili dell'Arsenal, ma dopo un anno era stato rispedito alla sua prima squadra, i Ridgeway Rovers. Tre anni più tardi, appena prima dell'emozionante incontro con Beckham, era stato però preso dal Tottenham, la squadra che lo ha cresciuto e atteso con pazienza. Da professionista, infatti, Kane fu costretto a fare esperienza in prestito con quattro diverse squadre, prima di riuscire a trovare posto da titolare fisso nelle gerarchie di Pochettino, tecnico dei londinesi. Oggi è uno degli attaccanti più forti al mondo, ha ancora margini di miglioramento e senza dubbio i 'Gunners' si staranno mangiando le mani. Ci ha messo molto per affermarsi, ma l'ha fatto sempre al fianco di Kate e col mito di David Beckham.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni del mondo al Quirinale
Video

Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni del mondo al Quirinale

  • Berlusconi, il discorso nello spogliatoio del Monza: «Chi ci crede... vince!»

    Berlusconi, il discorso nello spogliatoio...

  • Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

    Dramma nello sport, muore Giada...

  • La Cacciatori: nel mio libro una vita da Maurizia. «Discola curiosa e innamorata della pallavolo prima che degli uomini»

    La Cacciatori: nel mio libro una vita da...

  • Napoli, Milik rapinato da due banditi

    Napoli, Milik rapinato da due banditi

  • Molinari, la festa con l'Europe Team dopo la vittoria Ryder Cup

    Molinari, la festa con l'Europe Team...

  • Roma-Lazio, Di Francesco: «Abbiamo giocato una partita da veri uomini»

    Roma-Lazio, Di Francesco: «Abbiamo...

  • Calcio, Berlusconi compra il Monza

    Calcio, Berlusconi compra il Monza

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET