ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Turchia show in Svezia, cade l'Albania di Panucci

Turchia show in Svezia, cade l'Albania di Panucci

Colpo della Turchia in Svezia nella seconda giornata della Nations League. Sotto di due reti, la nazionale di Lucescu vince 3-2 a Solna grazie a una spettacolare rimonta: al 51' è il milanista Çalhanoglu a riportare sotto i turchi che, tra l'88' e il 92' prima pareggiano e poi mettono la freccia grazie a una doppietta di Akbaba. Perde ancora l'Albania di Panucci, sconfitta 2-0 in Scozia. Il Montenegro batte 2-0 la Lituania, bel 2-2 tra Serbia e Romania. Il Kosovo supera le Far Oer 2-0, finiscono 1-1 Malta-Azerbaigian e Andorra-Kazakistan.

SVEZIA-TURCHIA 2-3
Under e Olsen, compagni di squadra nella Roma, si affrontano a Solna nella sfida tra Svezia e Turchia che vede in campo anche il milanista Calhanoglu. Gli ospiti provano a rendersi pericolosi a più riprese, ma la Svezia è cinica e passa al 35’ con Thelin che colpisce la traversa con un colpo di testa per poi trovarsi il pallone tra i piedi per il più facile degli appoggi. A inizio ripresa la Turchia di Lucescu regala un pallone in uscita, Claesson ringrazia e con una conclusione dai 25 metri trova un Bolat non esente da colpe per il raddoppio al 49’. Ci pensa Calhanoglu ad accorciare le distanze al 51’ con un destro dal limite che taglia l’area di rigore finendo all’angolino. La Turchia trova l’eroe della serata in Akbaba che all’88’ e al 92’ ribalta il risultato fino al 2-3. La Turchia vendica il ko della prima giornata e va a tre punti. Svezia ko all’esordio. In campo anche Ekdal della Samp. 

SCOZIA-ALBANIA 2-0 
L’Albania di Panucci dopo la vittoria di misura contro Israele sfida la Scozia a Glasgow. I padroni di casa fanno la partita, ma riescono a sbloccarla solo a inizio ripresa: al 47’ è di Djimsiti dell’Atalanta la sfortunata deviazione che deposita alle spalle del laziale Strakosha. Al 68’ arriva il raddoppio di Naismith che manda in archivio il match. In campo anche Hysaj del Napoli e Memushaj del Pescara. La Scozia raggiunge l’Albania a tre punti. 

MONTENEGRO-LITUANIA 2-0
Il Montenegro chiude la pratica contro la Lituania in tre minuti poco dopo la mezz’ora di gioco: Savic dell’Atletico Madrid firma il vantaggio dal dischetto al 34’, Jankovic al 36’ è il terminale offensivo di una ripartenza impeccabile su un errore in uscita degli ospiti. Il Montenegro vola a quattro punti, ancora a secco la Lituania. 

SERBIA-ROMANIA 2-2 
La Serbia con in campo Milinkovic-Savic e Kolarov sfida la Romania per andare a caccia della seconda vittoria nel girone. A sbloccare la gara è un guizzo in area di Mitrovic: il bomber del Fulham al 26’ risolve una mischia a un metro dalla linea di porta con un tacco da terra che sorprende il portiere. La Romania trova il gol del pari al 48’ grazie a una trasformazione dagli undici metri di Stanciu. A metà ripresa il botta e risposta improvviso: ancora Mitrovic al 63’ per il nuovo vantaggio serbo, poi Tucudean ristabilisce l’equilibrio al 68’. Per la Romania arriva il secondo pari in due partite nel gruppo 4. 

ANDORRA-KAZAKISTAN 1-1
Il rosso a Muzhikov nei minuti finali cambia l’esito di una partita che sembrava già scritto: il Kazakistan passa in vantaggio con una rete di testa di Logvinenko al 69’, poi l’espulsione spiana la strada ad Andorra che trova il pari con Alaez all’86’. Secondo pari nel raggruppamento per Andorra, primo punto dei kazaki. 

KOSOVO-FAR OER 2-0 
Una vittoria convincente per il Kosovo, che si candida prepotentemente come principale forza del girone. Le Far Oer durano solo un tempo, poi crollano sotto i colpi di Zeneli (50’) e Nuhiu (54’) per un uno-due che tramortisce gli ospiti e chiude i giochi. Il Kosovo vola a quattro punti, le Far Oer restano ferme a tre.

MALTA-AZERBAIGIAN 1-1
Malta dopo la delusione all’esordio contro le Isole Far Oer cerca il riscatto tra le mura amiche. Al 10' Agius illude i padroni di casa dal dischetto, ma ci pensa Khalilzadeh al 26’ a regalare il pari all’Azerbaigian. Primo punto per Malta, secondo pari di fila per gli azeri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Supercoppa italiana, invasione di campo e selfie con Ronaldo: tutto in diretta Instagram
Video

Supercoppa italiana, invasione di campo e selfie con Ronaldo: tutto in diretta Instagram

  • Le maglie di Pelè, Maradona e Falcao: a Ostia la mostra sulla storia del calcio

    Le maglie di Pelè, Maradona e Falcao:...

  • Festa Lazio diventa guerriglia, gli scontri con la polizia

    Festa Lazio diventa guerriglia, gli scontri...

  • Lo spot del nuovo album di calciatori Panini 2018-2019

    Lo spot del nuovo album di calciatori Panini...

  • Calciatore a terra dopo uno scontro di gioco, il mezzo di soccorso gli travolge un piede

    Calciatore a terra dopo uno scontro di...

  • Benetton Rugby, Hame Faiva si taglia i capelli per il compagno di squadra Nasi Manu Video

    Benetton Rugby, Hame Faiva si taglia i...

  • Schumacher, l'intervista pubblicata dalla famiglia per i 50 anni

    Schumacher, l'intervista pubblicata...

  • Michael Schumacher, l'intervista mai pubblicata pochi giorni prima dell'incidente

    Michael Schumacher, l'intervista mai...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET