ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma-Verona 3-0: Nainggolan e doppio Dzeko, ecco la prima vittoria all’Olimpico

Roma-Verona 3-0 Nainggolan e doppio Dzeko

La Roma supera il Verona 3 a 0 e sistema per ora la sua classifica, sapendo che più avanti recupererà la partita di Marassi contro la Sampdoria. La prima vittoria stagionale all'Olimpico è convincente e anche di qualità. Nainggolan ritrova il gol e Dzeko riscatta la prova negativa di martedì contro l'Atletico facendo centro due volte. Ma è soprattutto la prestazione, nell'interpretazione e anche nella continuità, a premiare Di Francesco. I giallorossi finalmente verticalizzano come vuole il loro tecnico. E in velocità. La Sud canta, a conferma che il pubblico dell'Olimpico promuove gli interpreti per il gioco e lo spirito.
 

 

SVOLTA A DESTRA
La rotazione dell'allenatore è decisiva. Mezza squadra cambiata e brillantezza ritrovata. Dentro Florenzi, Fazio, Pellegrini, Under ed El Shaarawy, in panchina si accomodano Peres, Jesus, Strootman, Defrel e Perotti. La Roma sembra rigenerata dalle cinque novità. C'è freschezza e allegria in campo. Piace la catena di destra: Florenzi terzino, al rientro dopo quasi undici mesi, Pellegrini mezzala e Under esterno destro. Sono loro i protagonisti della serata, tutt'e tre per la prima volta titolari in questa stagione. Su quel lato Under colpisce il palo, Dzeko inizia l'azione per il gol del vantaggio segnato da Nainggolan su assist di El Shaarawy (è l'unico momento in cui la pioggia Picchia forte sul terreno di gioco) e Florenzi pennella il cross per la rete di testa del centravanti. Il bis di Dzeko nella ripresa, di piede e su proposta di Kolarov. Da sinistra, per non farsi mancare niente.

ROTAZIONE IN CORSA
Il Verona si arrende definitivamente e rimane anche in dieci per la doppia ammonizione incassata da Souprayen. Di Francesco continua iil suo turnover: esordio per Schick, fuori Under, dentro Gerson per Nainggolan e debutto anche per Moreno al posto di Manolas. Nel quarto d'ora finale Schick cerca ddi studiare e approfondire il ruolo di esterno destro. Perché è lì che lo sistema l'allenatore, guardando già al futuro.               

LEGGI LA CRONACA
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo
Video

Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

  • Nadal leggendario, conquista per l'11esima volta il Roland Garros

    Nadal leggendario, conquista per...

  • Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto salvare se non fosse stato solo in camera

    Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto...

  • Karius e le papere in finale di Champions: il portiere aveva un trauma cranico dopo lo scontro con Sergio Ramos

    Karius e le papere in finale di Champions:...

  • Russell Crowe il Gladiatore Roma

    Russell Crowe il Gladiatore Roma

  • Gli auguri di Balotelli per il compleanno di Insigne

    Gli auguri di Balotelli per il compleanno di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET