ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Di Francesco: «Mi prendo le mie responsabilità, abbiamo deficit importanti»

Roma, Di Francesco: «Mi prendo le mie responsabilità, abbiamo deficit importanti»

«Io sono l'allenatore e mi devo prendere le mie responsabilità. Sono amareggiato e arrabbiato. È una partita assurda perché non si può prendere gol in 11 contro 9. È inconcepibile. Non parliamo di tattica, c'erano giocatori di esperienza e non si possono prendere gol così»: così il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco a Sky dopo il rocambolesco 2-2 raggiunto dal Cagliari in 9 al 95' e con la squadra stravolta in campo dopo i cambi. «Per me una partita assurda prendere il gol all'ultimo. Le cose vanno analizzate a caratteri generali, facciamo fatica a trovare una nostra identità. Dal settantesimo in poi siamo stati fragili dal punto di vista mentale. Mi arrabbio quando vedo le scelte sbagliate di giocatori che hanno desiderio di fare gol e non passano la palla». «Quest'anno abbiamo fatto carota e bastone, un pò di tutto - analizza il tecnico - Facciamo fatica a cercare di addormentare le partite anche. De Rossi è fuori da 40 giorni, lui è il nostro leader e a volte comunicare con uno come lui aiuta. Dal 70' in poi siamo stati fragili a livello mentale. Abbiamo dimostrato di avere deficit mentali importanti».

Di Francesco è quasi incredulo in sala stampa. «Due episodi hanno deciso la partita - ha detto il tecnico della Roma - un'assurdità per una squadra con la nostra esperienza. Siamo andati in difficoltà mentale nel finale». I cambi? «Basta guardare la panchina - ha commentato - avevo Perotti e Pastore che hanno ancora pochi minuti sulle gambe, poi quattro difensori e dei ragazzini. Ho inserito Pastore per consentire alla squadra di risalire». Una partita che improvvisamente da sotto controllo è diventata incontrollabile: «Ci capita spesso che qualche episodio durante la partita dia la carica agli altri. È una costante caratteriale». E ora il quarto posto sembra più lontano: «Dobbiamo andare oltre - ha detto - sono successe tante cose e questa è una di quelle».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Benetton Rugby, Hame Faiva si taglia i capelli per il compagno di squadra Nasi Manu Video
Video

Benetton Rugby, Hame Faiva si taglia i capelli per il compagno di squadra Nasi Manu Video

  • Schumacher, l'intervista pubblicata dalla famiglia per i 50 anni

    Schumacher, l'intervista pubblicata...

  • Michael Schumacher, l'intervista mai pubblicata pochi giorni prima dell'incidente

    Michael Schumacher, l'intervista mai...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Bike trial, Vittorio Brumotti e il viaggio

    Bike trial, Vittorio Brumotti e il viaggio

  • Bimbo iraniano imita Dybala e lo juventino fa un appello: «Aiutatemi a trovarlo»

    Bimbo iraniano imita Dybala e lo juventino...

  • Christian Daghio in un match sul ring in Thailandia

    Christian Daghio in un match sul ring in...

  • Leicester, il nuovo video dello schianto: l'elicottero si avvita su se stesso e precipita

    Leicester, il nuovo video dello schianto:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET