ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia 2018, Robbie Williams choc: dito medio in diretta tv durante la cerimonia inaugurale

Russia 2018, Robbie Williams choc: dito medio in diretta tv durante la cerimonia inaugurale

MOSCA -  La pop star britannica Robbie Williams ha scioccato il mondo mostrando il dito medio - a uso e consumo delle telecamere sul campo - nel corso della sua performance per l'apertura dei mondiali di calcio, allo stadio Luzhniki di Mosca. Un dettaglio che dallo stadio non si è percepito ma che ha poi fatto il giro del web. I grandi network russi non hanno dato grande risalto alla cosa ma già si rincorrono le speculazioni. Per la testata Lenta quello di Williams è un «insulto ai russi» mentre invece RBK, affidabile agenzia russa, sottolinea come Williams, nel mostrare il dito, abbia detto «I did for free», ovvero «l'ho fatto gratis». Forse un riferimento alle accuse venute dalla Gran Bretagna si essersi «venduto ai russi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo
Video

Mondiali 2018, ecco chi è il giocatore più anziano che scenderà in campo

  • Paola Ferrari e la chiusura dello storico programma Rai: soppresso 90° minuto?

    Paola Ferrari e la chiusura dello storico...

  • Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere 2018: «Noi supereroi, sempre pronti alle sfide»

    Bebe Vio presenta Giochi senza Barriere...

  • Nadal leggendario, conquista per l'11esima volta il Roland Garros

    Nadal leggendario, conquista per...

  • Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto salvare se non fosse stato solo in camera

    Morte Astori, il giocatore si sarebbe potuto...

  • Karius e le papere in finale di Champions: il portiere aveva un trauma cranico dopo lo scontro con Sergio Ramos

    Karius e le papere in finale di Champions:...

  • Russell Crowe il Gladiatore Roma

    Russell Crowe il Gladiatore Roma

  • Gli auguri di Balotelli per il compleanno di Insigne

    Gli auguri di Balotelli per il compleanno di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET