ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Premier League, Guardiola: «Io e Mourinho bravi ragazzi. Derby importante ma non decisivo»

Guardiola: «Io e Mou bravi ragazzi. Derby importante ma non decisivo»

«Il Derby significa molto per i tifosi, giocare contro il Manchester United è sempre speciale, anche se siamo a novembre. Forse la partita di ritorno sarà più importante, noi ora siamo in un buon momento, così come loro. Se riesci a vincere a Torino, vuol dire che sei forte. Ho visto una squadra che si è impegnata, aggressiva senza palla». L'allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, si esprime così sul derby di domenica sera contro lo United di José Mourinho. «Storicamente per noi è sempre difficile batterli, hanno vinto la maggior parte delle sfide -sottolinea il tecnico catalano in conferenza stampa-. Parlerò con i giocatori e suggerirò loro cosa fare per vincere. Il Manchester United e il Liverpool sono i club più titolari dell'Inghilterra, devi affrontarli nel modo in cui meritano. Rivalità con Mourinho? Io e lui siamo entrambi bravi ragazzi, più di quello che possiate aspettarvi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Bike trial, Vittorio Brumotti e il viaggio
Video

Bike trial, Vittorio Brumotti e il viaggio

  • Bimbo iraniano imita Dybala e lo juventino fa un appello: «Aiutatemi a trovarlo»

    Bimbo iraniano imita Dybala e lo juventino...

  • Christian Daghio in un match sul ring in Thailandia

    Christian Daghio in un match sul ring in...

  • Leicester, il nuovo video dello schianto: l'elicottero si avvita su se stesso e precipita

    Leicester, il nuovo video dello schianto:...

  • Sette anni senza Marco Simoncelli

    Sette anni senza Marco Simoncelli

  • Alex Zanardi oggi compie 52 anni

    Alex Zanardi oggi compie 52 anni

  • Pelè, il re del calcio, oggi compie 78 anni

    Pelè, il re del calcio, oggi compie...

  • Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni del mondo al Quirinale

    Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET