ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan, Donnarumma: «La parata più importante. Il futuro? Sono tranquillo»

Milan, Donnarumma: «La parata più importante. Il futuro? Sono tranquillo»

È una delle parate più belle della tua carriera? Ce la racconti?
Si, sicuramente una delle più belle che ho fatto in questi pochi anni di carriera. Da lì, un pochino bisogna anticipare, perché Milik era vicinissimo, sono stato bravo a portarla dalla mia parte e a fare una grande parata.
 
100 partite in Serie A a 19 anni e 49 giorni; che mesi saranno i prossimi per te?
Mesi tranquilli, non penso al mercato, lavoro come ho sempre fatto, non penso al mercato, non penso a nulla, do tutto per questa maglia e basta.
 
Dopo la grande parata su Milik e dopo la tua esultanza, sono arrivati, da una parte della tifoseria del Napoli, dei cori contro di te; come la vivi, tu che sei nato da quelle parti?
Sicuramente, mi dispiace davvero tanto, perché non ho mai detto mezza parola fuori posto nei confronti di Napoli. Anzi, ho sempre elogiato Napoli, guardo ogni partita con il fiato sospeso, perché spero che vinca. Mi dispiace davvero tanto perché sono di Castellamare, provincia di Napoli, sono di lì, amo questa città e non so perché i tifosi facciano cori del genere.
 
Anche perché da piccolo, magari, oltre a tifare Milan, simpatizzavi anche un po’ per il Napoli
Certo, simpatizzo per il Napoli, è la squadra della mia città e non ho niente contro questa squadra, contro questi tifosi. Mi dispiace davvero tanto e non so che dire.
 
Reina è già a braccetto con te per la prossima stagione? Non siete troppo ingombranti in due?
No, siamo amici, ci siamo abbracciati. Non abbiamo parlato di mercato e nemmeno di futuro. Ci siamo solo fatti i complimenti, perché loro possono ancora lottare per lo scudetto e io lo spero. Ci siamo dati un bell’abbraccio e ci siamo salutati.
 
Arrivederci o addio, cosa vi siete detti?
Arrivederci, sempre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni del mondo al Quirinale
Video

Buffon e Pirlo, l'abbraccio tra campioni del mondo al Quirinale

  • Berlusconi, il discorso nello spogliatoio del Monza: «Chi ci crede... vince!»

    Berlusconi, il discorso nello spogliatoio...

  • Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

    Dramma nello sport, muore Giada...

  • La Cacciatori: nel mio libro una vita da Maurizia. «Discola curiosa e innamorata della pallavolo prima che degli uomini»

    La Cacciatori: nel mio libro una vita da...

  • Napoli, Milik rapinato da due banditi

    Napoli, Milik rapinato da due banditi

  • Molinari, la festa con l'Europe Team dopo la vittoria Ryder Cup

    Molinari, la festa con l'Europe Team...

  • Roma-Lazio, Di Francesco: «Abbiamo giocato una partita da veri uomini»

    Roma-Lazio, Di Francesco: «Abbiamo...

  • Calcio, Berlusconi compra il Monza

    Calcio, Berlusconi compra il Monza

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET