ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Chelsea-Barcellona, Conte: «Noi sfavoriti, ma non battuti»

Chelsea-Barcellona, Conte: «Noi sfavoriti, ma non battuti»

Difficile quanto stimolante, così Antonio Conte presenta la doppia sfida contro il Barcellona, accettando per il suo Chelsea il ruolo di «sfavorito». Appena quattro vittorie nelle ultime 12 partite (in tutte le competizioni), solo nell'ultimo settimana i Blues sembrano essere tornati in carreggiata. Ma contro la capolista della Liga servirà un'impresa. «Giocare partite di questa importanza contro squadre così forti deve essere di grande stimolo per noi - le parole di Conte -. È un tipo di incontro che ci deve trasmettere grande entusiasmo. Dobbiamo essere impazienti ed eccitati, soprattutto perché affrontiamo il Barcellona». Se il Chelsea non perde contro i catalani da sette confronti, la squadra di Valverde ha subìto una sola sconfitta in tutta la stagione. Allo Stamford Bridge non ci sarà Philippe Coutinho, inutilizzabile in Europa, mentre tra i Blues mancherà Tiemoue Bakayoko. Ma i riflettori saranno inevitabilmente puntati su Lionel Messi, che pure non ha mai segnato al Chelsea in otto tentativi. «È il miglior giocatore al mondo, capace di fare la differenza in ogni momento della partita», i complimenti di Conte, estesi a tutto il Barcellona: «Dovremo giocare la partita perfetta. Sulla carta sono loro i favoriti, perché sono una delle squadre migliori al mondo». Complimenti ricambiati da Ernesto Valverde, che non ha lesinato apprezzamenti al suo collega-avversario. «Antonio Conte è uno dei migliori allenatori del mondo - il giudizio del tecnico blaugrana -, ha un curriculum fantastico, non solo qui in Inghilterra dopo aver vinto la Premier col Chelsea, ma con la Juve e con la sua nazionale. Le sue squadre sono tatticamente perfette, sanno sempre cosa fare in ogni momento, sarà una vera sfida. Non a caso, a questo match pensiamo da tempo». Perché Valverde non crede in un Chelsea ridimensionato. «È una squadra molto fisica con giocatori abili in contropiede. Sarà una partita complicata, ma noi vogliamo andare avanti in Champions», ha concluso il tecnico spagnolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Il tutorial di Nibali: "Ecco come si cambia una camera d'aria"
Video

Il tutorial di Nibali: "Ecco come si cambia una camera d'aria"

  • Capri, Mertens sulle note di «Abbracciame»

    Capri, Mertens sulle note di...

  • Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove vedendo la maglietta del figlio che l'abbraccia

    Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove...

  • Cori da stadio in piazza Duomo: i tifosi del Milan aspettano Higuain e Caldara

    Cori da stadio in piazza Duomo: i tifosi del...

  • Buffon canta “Vita Spericolata" di Vasco davanti ai giocatori del Psg

    Buffon canta “Vita Spericolata"...

  • Juve, il momento degli autografi per Cristiano Ronaldo

    Juve, il momento degli autografi per...

  • Juve, l'arrivo da star di Ronaldo a Torino

    Juve, l'arrivo da star di Ronaldo a...

  • Corinna si "allontana" da Michael Schumacher: villa di lusso per trascorrere le vacanze coi figli

    Corinna si "allontana" da Michael...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET