ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Buffon chiude con la Juve dopo 17 stagioni: lacrime e standing ovation

Gianluigi Buffon, ultima partita con la Juve

Torino -  Si chiude con una standing ovation dell'Allianz Stadium la lunga e vincente storia di Gigi Buffon con la Juve. Il portiere e capitano bianconero è stato sostituito al 17' della ripresa della partita contro il Verona, la sua ultima con la maglia bianconera dopo 17 anni.
 

 


Prima di lasciare il campo, sostituito tra i pali dal terzo portiere Pinsoglio, Buffon si è intrattenuto a lungo con Barzagli e poi ha abbracciato uno ad uno tutti i suoi compagni di squadra. Il capitano bianconero, celebrato anche dai giocatori del Verona, ha ricevuto il lungo e caloroso applauso dei tifosi.



Sugli spalti ad applaudirlo anche la sua compagna Ilaria D'Amico. Buffon ha lasciato il campo in lacrime tra i cori degli ultrà bianconeri, che già prima della partita lo avevano chiamato sotto la curva per fargli sentire tutto il loro affetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Il tutorial di Nibali: "Ecco come si cambia una camera d'aria"
Video

Il tutorial di Nibali: "Ecco come si cambia una camera d'aria"

  • Capri, Mertens sulle note di «Abbracciame»

    Capri, Mertens sulle note di...

  • Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove vedendo la maglietta del figlio che l'abbraccia

    Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove...

  • Cori da stadio in piazza Duomo: i tifosi del Milan aspettano Higuain e Caldara

    Cori da stadio in piazza Duomo: i tifosi del...

  • Buffon canta “Vita Spericolata" di Vasco davanti ai giocatori del Psg

    Buffon canta “Vita Spericolata"...

  • Juve, il momento degli autografi per Cristiano Ronaldo

    Juve, il momento degli autografi per...

  • Juve, l'arrivo da star di Ronaldo a Torino

    Juve, l'arrivo da star di Ronaldo a...

  • Corinna si "allontana" da Michael Schumacher: villa di lusso per trascorrere le vacanze coi figli

    Corinna si "allontana" da Michael...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET