ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Nicky Hayden, nessun miglioramento: le condizioni restano gravi

Nicky Hayden, nessun miglioramento: le condizioni restano gravissime

Le condizioni cliniche di Nicky Hayden, a quanto si apprende dall'ospedale, restano estremamente gravi. Nessun miglioramento per il centauro statunitense ricoverato all'Ospedale Bufalini di Cesena da mercoledì scorso dopo essere stato travolto da un auto nei pressi di Misano Adriatico (Rimini) mentre si allenava sulla bicicletta.
 

 

Il pilota è ricoverato nel reparto di rianimazione. Ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale e traumi al torso e alle gambe. La prognosi resta riservata. Accanto a lui, i parenti e la fidanzata, arrivati dagli Usa, mentre il mondo sportivo attende con il fiato sospeso. 
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:28

Choc in Germania: segna, festeggia e il ginocchio fa crack
Video

Choc in Germania: segna, festeggia e il ginocchio fa crack

  • Maradona show su punizione, la classe non tramonta mai

    Maradona show su punizione, la classe non...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato a Vicenza

    Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato...

  • Balotelli e la multa in Ferrari: «La solita Italia, si sta meglio in Francia»

    Balotelli e la multa in Ferrari: «La...

  • Supercoppa turca, al 91' in campo succede di tutto

    Supercoppa turca, al 91' in campo...

  • Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e Simone Inzaghi

    Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e...

  • Marco Pantani il 2 agosto 1998 va oltre la 'leggenda' e vince il Tour de France

    Marco Pantani il 2 agosto 1998 va oltre la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
SanchezMusics
2017-05-19 12:13:54
Incredibile come a volte possa essere curioso e crudele il destino. Nayden quasi come Schumacher, una vita a correre a 300 km/h e poi per una caduta/incidente dalla bici e dagli sci nel caso di Schumacher, si rischia di restare per tutto il resto della vita in un letto.

CALCIO

FORMULA1

BASKET