ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Australia, Dovizioso è in fiducia: "A Phillip Island come a Motegi"

Australia, Dovizioso è in fiducia: A Phillip Island come a Motegi

«Aiutare Dovizioso? Non penso che ne abbia bisogno. Io farò la mia gara e spero sempre di stare davanti»: Danilo Petrucci reduce dal brillante terzo posto di Motegi in sella alla sua Ducati Pramac, rilancia le sue quotazioni e speranze in vista del gp di Phillip island in Australia, che si correrà domenica. Petrucci è stato a lungo in testa alla gara domenica scorsa, prima di cedere le armi al duello finale che ha visto protagonisti Marc Marquez e Andrea Dovisioso, con quest'ultimo poi vincitore. «A Motegi - dice il pilota italiano in conferenza stampa -
avevo una linea diversa, non è che mi sia fatto sorpassare da Dovizioso. È stato un sorpasso normale. Aiutarlo? Non penso che abbia davvero bisogno del mio aiuto, nel 99% delle volte è più veloce, sia in gara sia nelle qualifiche e non abbiamo delle indicazioni particolari dal team».

DOVIZIOSO CI CREDE
«Vincere ha sicuramente un grande effetto sia sul pilota sia sull'intero team... »: c'è entusiasmo nel team Ducati e Andrea Dovizioso non lo nasconde. La vittoria in Giappone ha fatto risalire le ambizioni del pilota forlivese e ridato morale a una squadra che non ha mai smesso di credere nei suoi mezzi. «Percepisco questo entusiasmo - ha aggiunto Dovizioso – penso che uno dei motivi sia perché non sono un pilota che cerca di mettere zizzania come invece fanno altri. Sono tranquillo, sereno e maturo nei rapporti personali. Vinciamo tutti insieme». «Nella MotoGp attuale - ha proseguito il pilota della Ducati - le decisioni si prendono insieme e ci sono tante persone coinvolte, perché ci sono molti dettagli da mettere insieme. Il pilota prende la decisione finale, perché deve crederci, ha una grande influenza, ma è un lavoro di gruppo». «Ci sono stati alti e bassi per tutti, non solo per me - ha ammesso il pilota riferendosi all'andamento delle ultime gare - «la situazione è diversa in ogni pista. In gara domenica sarà importante il fattore meteo, occorre gestirlo al meglio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà
Video

La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà

  • Venditti sbaglia l'inno alla festa di Natale della Roma, il video di Max Giusti

    Venditti sbaglia l'inno alla festa di...

  • Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf 2017

    Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf...

  • Buon compleanno Milan

    Buon compleanno Milan

  • Derby di Belgrado, alta tensione tra Partizan e Stella Rossa

    Derby di Belgrado, alta tensione tra...

  • Tifo da matti, invasione di campo con l'auto

    Tifo da matti, invasione di campo con...

  • Mertens napoletanissimo, canta il brano di un neomelodico: "Abbracciame cchiù forte"

    Mertens napoletanissimo, canta il brano di...

  • Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex allenatore dell'Italia Ventura: ecco cosa è successo

    Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET