ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Mezza di Monza, domenica "lights out": saranno oltre 4mila i runner sulla start line del mitico autodromo

Mezza di Monza, domenica lights out: saranno oltre 4mila i runner sulla start line del mitico autodromo

Svelata oggi, nella prestigiosa sede milanese dell’Automobile Club, la 14esima edizione della Mezza di Monza in programma domenica 10 settembre, con partenza prevista alle ore 9,30. A far gli onori di casa Ivan Capelli, Presidente Automobile Club Milano. E grazie alla presenza di Capelli, ex pilota e “voce” storica della Formula1 in tv oltre che n. 1 di AC Milano, si è creato un naturale e forte link tra il GP disputatosi lo scorso week end (grande successo organizzativo, + 9% biglietti venduti) e la manifestazione podistica di domenica prossima. Due eventi, che si alimentano dell’epica della velocità, capaci di dare un boost al brand, sempre più appealing, di Monza.

Il Sindaco del capoluogo brianzolo Dario Allevi ha sottolineato "che Monza, con il suo Parco e il suo Autodromo, è la palestra a cielo aperto più bella d'Italia. Per la città lo sport è un importante veicolo di sviluppo: qui si svolgono, oltre allo storico Gran Premio, diverse manifestazione podistiche e, dopo il successo dello scorso anno, il sempre più importante Open d'Italia di golf che, per montepremi, è diventato uno degli appuntamenti clou della stagione internazionale”. In questo senso anche l’intervento dell’Assessore allo Sport del Comune di Monza Andrea Arbizzoni che ha ribadito "l'importanza delle sinergie fra Amministrazione pubblica e organizzatori di eventi per una promozione sempre più efficace della pratica sportiva e del territorio”.

Con la Mezza di Monza il paddock e la pista dell’Autodromo diventano per tutti e si aprono agli appassionati di corsa. Sono quattro le formule di gara che garantiscono a runner di tutti i livelli di poter essere parte di questo grande evento. Nel dettaglio sono previste prove competitive sulle distanze dei 10, 21,097 (mezza maratona) e 30 km. Ci sono poi prove non agonistiche di 5, 10 e 21 km. La 5 - per la precisione un giro completo di pista nell’attuale configurazione pari a 5,7 km - e la 10 km si corrono tutte all'interno dell'Autodromo.

Le prove più lunghe (21 e 30 km) offrono ai runner un percorso vario e veloce, quasi tutto piatto, con ampia porzione di gara nello splendido Parco di Monza, tra viali alberati, ville e cascine. Giampiero Schiavo, Presidente MG Sport, ha aggiunto un ulteriore motivo d’interesse per i runner. Proprio in Autodromo, infatti, sarà presentato il percorso della Milano21 Half Marathon, nuovissima manifestazione FollowYourPassion in calendario il 26 novembre prossimo. “Abbiamo riservato agli iscritti alla Mezza di Monza un’offerta speciale - dichiara Giampiero Schiavo - nella giornata di sabato sarà aperto un desk (10,00 - 19,00) presso cui sarà possibile, per chi ha il pettorale della Mezza di Monza, garantirsi quello della Milano21 a un prezzo eccezionale, che sarà in vigore solo ed unicamente quel giorno: 21 Euro per l’iscrizione alla mezza maratona competitiva. Ci si potrà registrare e pagare, in contanti, direttamente in Autodromo e assicurarsi il posto in uno degli eventi più attesi della stagione”.

Schiavo ha inoltre anticipato che dal 2018 la Mezza di Monza si arricchirà di un preludio cycling. L’anno prossimo infatti, la sera prima della gara podistica, si disputerà la 12H Cycling Marathon, la gara in pista, notturna - meglio, dal tramonto all’alba - per amatori (individuale o a squadre), che è diventata ormai cult e che entra a far parte del portfolio FollowYourPassion. Ha poi preso la parola Marcello Magnani, Amministratore Delegato di MG Sport, che ha annunciato i Top Runner che prenderanno il via domenica. Tra le donne ci saranno: Sara Galimberti (Bracco Atletica) e Valeria Straneo (Laguna Running) sulla 10 km; Anna Incerti (Fiamme Azzurre), Sofiya Yaremchuk (Ucraina) e Claudia Gelsomino (Palzola) sulla mezza; Sara Dossena e Claudia Pinna (Laguna Running) sulla 30. Tra gli uomini si segnalano Marco Salami (Esercito) e Stefano Scaini (GS Alpi Apuane) che si sfideranno nella mezza maratona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ventura esonerato, Tavecchio resta in sella: le reazioni al termine della riunione in Federcalcio
Video

Ventura esonerato, Tavecchio resta in sella: le reazioni al termine della riunione in Federcalcio

  • Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"

    Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va...

  • Italia fuori dal Mondiale, Ventura: "Chiedo scusa agli italiani"

    Italia fuori dal Mondiale, Ventura:...

  • Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo Trani

    Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo...

  • Pauroso incidente sul surf: schiena rotta per Andrew Cotton

    Pauroso incidente sul surf: schiena rotta...

  • Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa Stuart

    Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa...

  • Di Francesco: "Voglio la Roma di Londra. Schick ha problemi a calciare"

    Di Francesco: "Voglio la Roma di...

  • Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

    Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET