ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

La notte di Kobe Bryant: i Lakers ritirano le due maglie 8 e 24. E i Warriors espugnano lo Staples

La notte di Kobe Bryant: i Lakers ritirano le due maglie 8 e 24. E i Warriors espugnano lo Staples

Tributo dei Los Angeles Lakers ad uno dei protagonisti della storia del basket Nba, la franchigia californiana ha infatti ritirato le maglie numero 8 e 24 indossate da Kobe Bryant che ha militato nei Lakers dal 1996 al 2016. La cerimonia si è tenuta questa notte durante l'intervallo della sfida persa da Los Angeles contro i Warriors 116-114 allo Staples Center.



Visibilmente commosso Bryant, accompagnato per l'occasione dalla moglie Vanessa e dalle tre figlie: «Ringrazio la mia famiglia e le mie figlie per cui volevo essere fonte di ispirazione per fargli capire che se lavori duramente i sogni possono realizzarsi. Ma la vera realizzazione di un sogno è lavorare senza sosta per raggiungerlo, non è il traguardo ma il percorso che fai per arrivarci. Se sono riuscito a fargli capire questo ho fatto il mio lavoro come padre». 



IN CAMPO VINCE GOLDEN STATE Per due soli punti, 116 a 114, i campioni in carica dei Golden State Warriors hanno avuto la meglio contro i Los Angeles Lakers nella notte delle emozioni per il saluto a Kobe Bryant e il ritiro delle due maglie dell'ex fuoriclasse dei Lakers. I campioni hanno faticato per battere i padroni di casa, e soprattutto Kevin Durant con i suoi 36 punti ha dato una mano a conquistare la vittoria.



Vittoria di misura, raggiunta praticamente al suono della sirena, anche per i Boston Celtics che hanno superato gli Indiana Pacers per 112-111, con 30 punti segnati da Kyrie Irving. Un successo che consolida la posizione di Boston in cima alla classifica della Eastern Conference. Nella Western Conference invece restano al comando gli Houston Rockets, usciti vincitori stanotte dal match con gli Utah Jazz, battuti nettamente per 120-99. Da segnalare il ritorno alla vittoria degli Atlanta Hawks di Belinelli, che hanno messo sotto i Miami Heat in trasferta per 110-104 . 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà
Video

La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà

  • Venditti sbaglia l'inno alla festa di Natale della Roma, il video di Max Giusti

    Venditti sbaglia l'inno alla festa di...

  • Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf 2017

    Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf...

  • Buon compleanno Milan

    Buon compleanno Milan

  • Derby di Belgrado, alta tensione tra Partizan e Stella Rossa

    Derby di Belgrado, alta tensione tra...

  • Tifo da matti, invasione di campo con l'auto

    Tifo da matti, invasione di campo con...

  • Mertens napoletanissimo, canta il brano di un neomelodico: "Abbracciame cchiù forte"

    Mertens napoletanissimo, canta il brano di...

  • Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex allenatore dell'Italia Ventura: ecco cosa è successo

    Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET