ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Esserci o non esserci? Non è soltanto una partita di pallone

Esserci o non esserci? Non è soltanto una partita di pallone

Esserci o non esserci ai Mondiali non è solo calcio. E Italia-Svezia non è solo gioco del pallone, comunque tra le 10 voci più rilevanti del Pil nazionale (enorme il peso sull’autostima degli italiani). 
Perché l’Italia del calcio fuori dal Mondiale è opzione che non possiamo ricordare, né parametrare ad analoga delusione sportiva. Capitò nel 1958 e chi è sopravvissuto ancora racconta la cosa con i toni della tragedia indelebile, del tatuaggio sbagliato. Riuscirà Ventura con quella faccia e troppe formazioni sbagliate a gestire tutto questo? E i suoi atleti, figli di un prodotto interno minore rispetto al passato? Speriamo di sì, ovvio.

In momenti di crisi o di ripresa, il calcio è stato spesso segnale di qualcosa che il Paese viveva. In alcuni momenti il calcio era l’isola felice; ed essere a lungo superpotenza del calcio, senza esserlo politicamente era stato consolazione o sprone. Altre volte, pensiamo all’82, un riscatto patrio all’uscita dal tunnel terroristico e delle crisi degli anni 70.
Le possibilità di rimontare l’autogol con cui la Svezia si sente molto vicina a Russia 2018 esistono: affidarsi tanto, troppo, ai 72 mila che stasera a San Siro spingeranno gli azzurri non è un buon segno. 
E segno pessimo sarebbe per l’Italia (e per la Figc) risvegliarsi senza il divertissement serissimo del Mondiale a giugno.

Il problema è che a gestire questa situazione complicatissima c’è chi - Ventura - un intrigo del genere non l’ha mai vissuto in prima persona. E sembra, il ct, in preda ad una “cambite” che travolge ogni 90’ moduli e uomini. Magari stasera - improvvisamente - si trasforma in stregone, al momento pare solo un apprendista. E la materia dell’esperimento siamo noi, con la nostra passione nazionale e un pezzo del nostro Pil umorale ed economico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà
Video

La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà

  • Venditti sbaglia l'inno alla festa di Natale della Roma, il video di Max Giusti

    Venditti sbaglia l'inno alla festa di...

  • Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf 2017

    Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf...

  • Buon compleanno Milan

    Buon compleanno Milan

  • Derby di Belgrado, alta tensione tra Partizan e Stella Rossa

    Derby di Belgrado, alta tensione tra...

  • Tifo da matti, invasione di campo con l'auto

    Tifo da matti, invasione di campo con...

  • Mertens napoletanissimo, canta il brano di un neomelodico: "Abbracciame cchiù forte"

    Mertens napoletanissimo, canta il brano di...

  • Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex allenatore dell'Italia Ventura: ecco cosa è successo

    Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET