ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Nostalgia Dzeko: «Segnare è più difficile: ci mancano Totti e Salah e Nainggolan gioca troppo lontano»

Nostalgia Dzeko: «Segnare è più difficile: ci mancano Totti e Salah e Nainggolan gioca troppo lontano»

«Abbiamo visto cose belle come contro l'Inter, ma una squadra come la nostra non può giocare così nel finale. Serve pazienza. Meglio con Spalletti o con Di Francesco? Difficile dirlo, siamo all'inizio. Prima segnavo tanto, quest'anno sarà più difficile, ho toccato pochi palloni, speriamo di toccarne di più. Si sente la mancanza di Totti? Certo, come si sente quella di Salah, che giocava vicino a me. Anche Nainggolan giocava più vicino, ora sono tutti più distanti». Così Edin Dzeko dopo la sfida contro l'Atletico.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"
Video

Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"

  • Italia fuori dal Mondiale, Ventura: "Chiedo scusa agli italiani"

    Italia fuori dal Mondiale, Ventura:...

  • Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo Trani

    Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo...

  • Pauroso incidente sul surf: schiena rotta per Andrew Cotton

    Pauroso incidente sul surf: schiena rotta...

  • Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa Stuart

    Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa...

  • Di Francesco: "Voglio la Roma di Londra. Schick ha problemi a calciare"

    Di Francesco: "Voglio la Roma di...

  • Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

    Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

  • Marco Simoncelli moriva sei anni fa

    Marco Simoncelli moriva sei anni fa

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET