ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Nostalgia Dzeko: «Segnare è più difficile: ci mancano Totti e Salah e Nainggolan gioca troppo lontano»

Nostalgia Dzeko: «Segnare è più difficile: ci mancano Totti e Salah e Nainggolan gioca troppo lontano»

«Abbiamo visto cose belle come contro l'Inter, ma una squadra come la nostra non può giocare così nel finale. Serve pazienza. Meglio con Spalletti o con Di Francesco? Difficile dirlo, siamo all'inizio. Prima segnavo tanto, quest'anno sarà più difficile, ho toccato pochi palloni, speriamo di toccarne di più. Si sente la mancanza di Totti? Certo, come si sente quella di Salah, che giocava vicino a me. Anche Nainggolan giocava più vicino, ora sono tutti più distanti». Così Edin Dzeko dopo la sfida contro l'Atletico.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 13:27

Addio a Guido Rossi, guidò la Federcalcio durante Calciopoli
Video

Addio a Guido Rossi, guidò la Federcalcio durante Calciopoli

  • Bufera su Ilaria D'Amico dopo le critiche in diretta al Milan: ecco cosa è successo

    Bufera su Ilaria D'Amico dopo le...

  • Choc in Germania: segna, festeggia e il ginocchio fa crack

    Choc in Germania: segna, festeggia e il...

  • Maradona show su punizione, la classe non tramonta mai

    Maradona show su punizione, la classe non...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato a Vicenza

    Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato...

  • Balotelli e la multa in Ferrari: «La solita Italia, si sta meglio in Francia»

    Balotelli e la multa in Ferrari: «La...

  • Supercoppa turca, al 91' in campo succede di tutto

    Supercoppa turca, al 91' in campo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET