ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Kolarov: «La Lazio? Conta la Roma e se segno ai biancocelesti, esulto»

Kolarov: «La Lazio? Conta la Roma e se segno ai biancocelesti, esulto»

"Mi sono trovato molto bene, con alcuni di loro ho giocato insieme come Dzeko, altri gli ho affrontati da avversario come De Rossi. Non vediamo l'ora che inizi il campionato. Ho una certa età, ho 31 anni, posso dare tanto sia da terzino che da centrale. Sono qui per dare il mio contributo e per vincere. Sappiamo che Roma è una piazza difficile ma sono pronto ad essere un esempio in campo e fuori. Sono pronto a tutto", Kolarov in conferenza stampa di presentazione, direttamente dalla Spagna all'indomani della sfida con il Siviglia. Ecco le risposte dell'ex Lazio, prontissimo per la nuova avventura in giallorosso.

Il suo passato laziale?
"
Non si riesce a mettere sempre tutti d'accordo nella vita. Il mio passato è stato importante, tanto nella Lazio quanto nel City. Ora sono della Roma e sono felice di essere qui. Non posso cancellare il passato ma prometto che darò tutto. E se segnerò in un derby esulterò".

La spinta per accettare la Roma.
"Ho parlato con il direttore, parlando ero convinto di quello che pensavo. Abbiamo trovato l'accordo in 5 minuti. Conoscevo già la piazza, ovviamente l'altra sponda, ero contento della chiamata del direttore e di questa opportunità".

Mahrez cosa potrebbe aggiungere alla Roma?
"E' un giocatore forte, senza dubbio, sarei felice del suo arrivo, ma queste cose le decide il direttore. Se arriva qui sarà il benvenuto. E' un giocatore di qualità e sarà difficile marcarlo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Balotelli presenta il figlio su Instagram
Video

Balotelli presenta il figlio su Instagram

  • Indonesia choc: tremendo scontro in campo, il portiere della nazionale perde i sensi e muore

    Indonesia choc: tremendo scontro in campo,...

  • MORTO BISCARDI - I famosi "sgoob" del Processo

    MORTO BISCARDI - I famosi "sgoob"...

  • Napoli, non solo Mertens: ecco il Napoli femminile

    Napoli, non solo Mertens: ecco il Napoli...

  • Totti torna a giocare e incanta in Georgia

    Totti torna a giocare e incanta in Georgia

  • LeBron sostiene protesta giocatori NFL: 'Trump vuole dividerci ma lo sport ci terra' uniti'

    LeBron sostiene protesta giocatori NFL:...

  • L'attaccante del Napoli Milik operato a Roma, parlano i medici Mariani e De Nicola

    L'attaccante del Napoli Milik operato a...

  • "Borriello fai troppo sesso", lui ferma il bus e rimprovera il tifoso così

    "Borriello fai troppo sesso", lui...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET