ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan, per il mercato solo 50 milioni: cessioni illustri prima dei nuovi acquisti

Milan, per il mercato solo 50 milioni: cessioni illustri prima dei nuovi acquisti

Sono 50 i milioni a disposizione di Fassone e Mirabelli per rifare il look al Milan. Questi i soldi avanzati da Yonghong Li tra chiusura del closing (180 milioni) e debiti da ripianare alle banche creditrici (73). Ci vorrà tanta fantasia, ingenio, bravura e un po' di fortuna per riuscire a rinforzare una squadra che ha bisogno di rinforzi in ogni zona del campo per poter competere con le altre sorelle in campionato, tornare in Champions e non fare una brutta figura in Europa League. 

Vietato illudersi, insomma, con nomi altisonanti come Morata o Aubameyang, obiettivi complicati. Il nuovo Milan, che oggi presenterà a Nyon la documentazione per il voluntary agreement alla UEFA, dovrà nascere stile prima Inter di Thohir: tanti prestiti onerosi con obbligo di riscatto, qualche parametro zero e almeno una cessione illustre. Il nome in questo caso non può essere altro che quello di Carlos Bacca che grazie ai suoi 34 gol in quasi due stagioni può far ricavare a Fassone 25 milioni di euro. E poi c'è Niang, la possibilità che il Watford regali al Milan un tesoretto da 18 milioni (a gennaio se n'è andato via in prestito oneroso da 500 mila euro). Una possibilità, non una certezza, perché nel contratto non sono stati introdotti bonus che facciano scattare l'obbligo: c'era solo un accordo verbale tra Galliani e la famiglia Pozzo. 

Non si possono dimenticare nemmeno i rinnovi. Un capitolo fondamentale per la crescita del nuovo Milan che a bilancio peseranno e non poco: da Donnarumma (50 milioni lordi per i prossimi 5 anni) a Suso (che vuole guadagnare almeno 3 milioni netti a stagione). E poi c'è De Sciglio. Intanto, secondo As, Mateo Musacchio starebbe pensando al rinnovo col Villareal che gli ha offerto un contratto con ingaggio ritoccato. Mirabelli a Montecarlo avrebbe seguito da vicino Benjamin Mendy, esterno sinistro classe 94 del Monaco. Peccato che il giocatore sia finito nel mirino di alcune squadre inglesi, in particolar modo del Chelsea.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ventura esonerato, Tavecchio resta in sella: le reazioni al termine della riunione in Federcalcio
Video

Ventura esonerato, Tavecchio resta in sella: le reazioni al termine della riunione in Federcalcio

  • Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"

    Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va...

  • Italia fuori dal Mondiale, Ventura: "Chiedo scusa agli italiani"

    Italia fuori dal Mondiale, Ventura:...

  • Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo Trani

    Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo...

  • Pauroso incidente sul surf: schiena rotta per Andrew Cotton

    Pauroso incidente sul surf: schiena rotta...

  • Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa Stuart

    Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa...

  • Di Francesco: "Voglio la Roma di Londra. Schick ha problemi a calciare"

    Di Francesco: "Voglio la Roma di...

  • Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

    Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET