ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Raikkonen e la Ferrari in pole position a Montecarlo, Vettel secondo. Hamilton fuori dalla top ten

Raikkonen e la Ferrari in pole position a Montecarlo, Vettel secondo

Raikkonen e la Ferrari in pole position a Montecarlo, secondo Vettel. Terza posizione per la Mercedes di Bottas, mentre Hamilton non è riuscito a qualificarsi per la Q3.

Raikkonen mancava la pole position da 9 anni.

PRIMA FILA ROSSO FERRARI Sarà una prima fila tutta Ferrari quella del Gp di Monaco a Montecarlo. La pole position è stata ottenuta dal finlandese Kimi Raikkonen, il secondo miglior tempo è stato invece quello del tedesco Sebastian Vettel. Terzo tempo, e quindi seconda fila, per il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas, quarto l'olandese Max Verstappen su Red Bull.

RAIKKONEN, POLE NEL GP DI MONACO È SENSAZIONE GRANDIOSA «Fare la pole a Montecarlo è una sensazione grandiosa, è stato un pochino complicato fare questo tempo, ma siamo riusciti a sistemare la macchina per le qualifiche e sono andate meglio. È difficile andare veloce su questo circuito ma è la miglior posizione di partenza e cercherò di sfruttarla al meglio domani». È soddisfatto il pilota della Ferrrari Kimi Raikkonen per la conquista della pole position nel Gp di Monaco. Per il finlandese arriva dopo 9 anni e 128 Gp. «È davvero molto difficile azzeccare le giuste traiettorie, si passa molto vicini alle barriere, le qualifiche sono andate bene perché la macchina mi ha dato buone sensazioni, mi sono divertito davvero tanto», ha detto Raikkonen a fine gara.


VETTEL, POLE? KIMI È ANDATO MEGLIO DI ME E NON C'È NULLA DA DIRE «Sorprendete non prendere la pole? Si, ma Kimi è andato meglio di me e non c'è nulla da dire, nel complesso è stato un buon week-end. Fino all'ultimo minuto è stata una qualifica molto incerta, perché Valterri Bottas è stato molto competitivo alla fine». Così il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, commenta le qualifiche del Gp di Monaco dove ha chiuso al secondo posto, dietro al compagno di scuderia. «È grandioso il sostegno qui, la Ferrari ha tantissimi tifosi, è bellissimo correre per questa squadra, ma qui è difficile azzeccare tutto alla perfezione, ma se ci riesci è fantastico».





VETTEL IN TESTA NELLE PROVE LIBERE Sebastian Vettel bissa la prestazione di giovedì, nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco di Formula 1, e si conferma anche nella terza il pilota più veloce con il tempo di 1'12«395.





La Ferrari, peraltro, fa doppietta portando sul secondo gradino Kimi Raikkonen (+0»345), che a sua volta precede di un soffio il connazionale finlandese Valtteri Bottas (+0«435), su Mercedes. Ancora in difficoltà, invece, appare il compagno di squadra Lewis Hamilton, che non va oltre il quinto tempo (+0»835), alle spalle dell'olandese della Red Bull Max Verstappen (+0«545). L'altro pilota della scuderia austriaca, Daniel Ricciardo, ottiene invece il sesto tempo (+0»997).






La McLaren-Honda ha annunciato il loro pilota Jenson Button, che tornerà in pista domenica nel Gp di Montecarlo in sostituzione di Fernando Alonso impegnato nella 500 miglia di Indianapolis, è stato penalizzato di cinque posizioni in griglia per aver cambiato per la quinta volta diversi elementi del motore. Il team ha rilevato un problema di alimentazione sulla vettura di Button, che potrebbe quindi iniziare il Gp dall'ultima posizione in griglia.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 27 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:23

Insigne, lo scudetto per la 10 di Maradona
Video

Insigne, lo scudetto per la 10 di Maradona

  • Colpo alle spalle e manda l'avversario ko: gli spettatori salgono sul ring e si vendicano

    Colpo alle spalle e manda l'avversario...

  • MotoGp: Pedrosa in pole al Montmelò, disastro Rossi

    MotoGp: Pedrosa in pole al Montmelò,...

  • Giallorossi contro, la lite tra Manolas e Dzeko al termine di Grecia-Bosnia

    Giallorossi contro, la lite tra Manolas e...

  • Attentato a Londra, i giocatori arabi non rispettano il minuto di silenzio

    Attentato a Londra, i giocatori arabi non...

  • Francesco Totti con i bambini della "Totti soccer school"

    Francesco Totti con i bambini della...

  • La Juventus sconfitta torna in Italia, questa è l'accoglienza

    La Juventus sconfitta torna in Italia,...

  • Juventus-Real Madrid, che attesa a Cardiff: i bianconeri con il sogno del triplete

    Juventus-Real Madrid, che attesa a Cardiff:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET