ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

GP d'Italia a Monza, doppietta Mercedes: vince Hamilton, la Ferrari di Vettel sul podio

La Ferrari di Sebastian Vettel a Monza

TRAGUARDO - Vince Hamilton davanti al compagno della Mercedes Bottas. Sul podio la Ferrari di Sebastian Vettel.

50° giro - Lewis non si sta, vuole l'hat trick (pole, vittoria e giro veloce) e strappa il giro veloce a Danile che subito alle sue spalle se lo riprende portandosi a 4 secondi dalla Ferrari.

48° giro - Hamilton sembra controllare, stacca in anticipo, anche se fa il suo giro veloce. Ricciardo alla caccia di Vettel abbassa il suo giro veloce e si porta a sei secondi dalla Rossa di Sebastian.

43° giro - Le Ferrari con le gialle è ancora più difficoltà, anche Sebastian perde quasi un secondo al giro da Ricciardo. Vettel è a mezzo minuto dalla testa della corsa.

42° giro Ricciardo rimonta su Raikkonen e in vantaggio di gomme (monta le supersoft) scavalca con facilità la Ferrari di Kimi.

41° giro - Hamilton abbassa ulteriormente il suo giro veloce, dà la dimostrazione di grande superiorità.

38° giro - Si ferma anche Ricciardo, monta le supersoft rosse e rientra alle spalle delle due Ferrari.

37° giro - Lewis Hamilton fa uno strepitoso giro più veloce, è l'unico a scendere sotto il minuto e 24 secondi.

34° giro - Le Ferrari sono quarta e quinta alle spalle della Red Bull di Ricciardo che non ha ancora effettuato la sosta ai box essendo partito con le soft gialle più dure.

33° giro - Fa il pit stop anche Bottas, torna in pista alle spalle del compagno.

32° giro - Si ferma anche il  leader della gara. Anche lui monta le gialle e rientra alle spalle del compagno Bottas.

32° giro - Si ferma Vettel, monta le gialle soft e rientra appena davanti alla Force In dia di Ocon.

26° giro - Raikkonen finalmente riesce a passare Ocon in fondo al rettilineo dei box nonostante il francese protegga l'interno della curva. Kimi sale al sesto posto ed è il primo fra i piloti che hanno già effettuato la sosta.

25° giro - La Red Bull va forte, Ricciardo che non si è ancora fermato con le gialle soft è risalito in quarta posizone e gira più veloce delle Ferrari, sui tempi di Lewis Hamilton.

23° giro - I piloti di testa con le gomme supersof (le più morbide disponibili a Monza) hanno percorso quasi metà gara nonostante il peso per il pieno di benzina.

21° giro - Anche se non serve Lewis dà la stoccata e migliora il tempo del giro più veloce in gara, maddando dei chiari messaggi a tutti gli avversari.

20° giro - Hamilton rallenta un po' il suo ritmo, ma la Ferrari di Vettel continua a perdere almeno mezzo secondo al giro, il suo ritardo è già di 18 secondi dalla vetta.

19° giro - Si ferma anche Stroll con la Williams, ma la strategia del Cavallino ha funzionato e il finlandese del Cavallino guadagna la posizione rientrando davanti al giovane canadese.

16° giro - Il muretto di Maranello richiama Kimi ai box per il cambio gomme.

15° giro - Raikkonen non iresce a tenere il passo dell'altra Ferrari, Kimi si lamenta dell'aderenza al posteriore.

11° giro - Ora Vettel ha pista libera davanti, ma non riesce a tenere il ritmo delle Frecce d'Argento e perde oltre mezzo secondo al giro. IL suo distacco è già superiore al mezzo secondo.

6° giro - Il tedesco di Maranello supera in fondo al rettilineo d'arrivo anche la Force India di Ocon e conquista il podio virtuale buttandosi alla caccia delle Mercedes.

5° giro - Verstappen ha fatto una grande partenza ed è all'ottavo posto, ma nel tentativo di passare Massa viene toccato dal brasiliano, fora una gomma ed è costretto a fermarsi ai box.

4° giro - Sebastian attacca Stroll e sale al quarto posto.

3° giro - Vettel attacca il compagno di squadra per la quinta posizione, ma Kimi resiste. Il tedesco è più veloce del suo scudiero e riesce a prendersi la posizione per iniziare la rimonta.

2° giro - Il finlandese della Mercedes attacca la Rossa del connazionale e si riprende la posizione alla staccata della prima variante.

1° giro - Raikkonen affianca Bottas alla Curva Grande all'esterno e lo passa all'interno alla staccata della Roggia.

PARTENZA - Hamilton scatta bene dalla pole, dietro Ocon con la Force India scavalca la Williams di Stroll che partiva in prima fila e si infila alle spalle dell'inglese alla prima chicane. Normale la partenza delle Ferrari che difendono le posizioni.

MONZA - Dopo le disastrose qualifiche sotto il diluvio Sebastian Vettel e la Ferrari tentano una fifficile rimonta nel Gran Premio d'Italia a Monza per cercare di conservare la prima posizione nel mondiale piloti o contenere i danni. Non sarà facile, le Mercedes hanno via libera e le altre monoposto con il propulsore di Stoccarda sono molto veloci in rettilineo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET