ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

​Gp d'Austria, Bottas in pole position:
precede Ferrari di Vettel e Raikkonen

​Gp d'Austria, Bottas in pole
position: precede le Ferrari
di Vettel e Raikkonen

Valtteri Bottas su Mercedes conquista la pole position nel Gp d'Austria che si correrà domani sul circuito dello Spielberg. Il pilota finlandese chiude fermando il crono sul tempo di 1'04"251, per lui seconda pole stagionale, davanti alla Ferrari del leader della classifica piloti Sebastian Vettel, +0"042, terzo tempo per Lewis Hamilton, +0"173, ma il pilota della Mercedes sarà costretto a partire dalla quarta fila per la penalità di 5 posizioni dovuta alla sostituzione del cambio. In seconda fila dunque la Ferrari di Kimi Raikkonen, +0"528, davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo, 0"654, quinto in griglia di partenza Max Verstappen, Red Bull, +0"732, seguito dalla Haas di Romain Grosjean, 1"229. Settimo posto e quarta fila alla partenza per la Force India di Sergio Perez, +1"354 affiancata appunto dalla Mercedes di Hamilton. Nona la Force India di Esteban Ocon, +1"423, decima la Toro Rossi di Carlos Sainz Jr, +1"475.

«Possono accadere tante cose sarà una gara lunga, dura e bella. Valteri è davanti e vediamo, sarà una lotta interessante». Sebastian Vettel si prende la prima fila nel Gran Premio d'Austria e guarda già alla gara. «Non sono stato sufficientemente veloce ma - aggiunge il pilota tedesco della Ferrari ai microfoni di Sky - sono molto contento, la macchina è andata benissimo. C'è ottimismo per domani e speriamo in una bella gara». «Sono stato fortunato altre volte - prosegue Vettel nella conferenza stampa Fia - questa volta è andata bene a lui e complimenti a Valtteri. Tutto sommato sono molto contento, la macchina era molto buona». Meno soddisfatto l'altro ferrista Kimi Raikkonen che comunque partirà terzo grazie alla penalità subita da Hamilton: «Non è stata una giornata ideale, nell'ultima sessione di qualifica ho potuto fare un solo giro per le bandiere gialle. Non sono molto contento ma - aggiunge il finlandese - partire dalla terza posizione non è tanto male. Non ho avuto un fine settimana semplice». Baku? «Ci sono circuiti dove un team è favorito e altri dove è favorito un altro team. È sempre la solita storia - conclude Raikkonen -, di solito siamo più forti in gara e domani dobbiamo fare solo una bella partenza».
 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"
Video

Disastro Italia, Lotti: "Il calcio va rifondato e accettiamo suggerimenti"

  • Italia fuori dal Mondiale, Ventura: "Chiedo scusa agli italiani"

    Italia fuori dal Mondiale, Ventura:...

  • Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo Trani

    Svezia-Italia 1-0, il videocommento di Ugo...

  • Pauroso incidente sul surf: schiena rotta per Andrew Cotton

    Pauroso incidente sul surf: schiena rotta...

  • Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa Stuart

    Ghoulam a testa bassa dopo gli esami a Villa...

  • Di Francesco: "Voglio la Roma di Londra. Schick ha problemi a calciare"

    Di Francesco: "Voglio la Roma di...

  • Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

    Pelè, il re del calcio, compie 77 anni

  • Marco Simoncelli moriva sei anni fa

    Marco Simoncelli moriva sei anni fa

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

BASKET