ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Serpetara, Ferro: "Facile avere motivazioni contro le prime"

Presidente Ferro

Il Serpentara ferma la sua striscia di 8 risultati utili consecutivi con il ko contro il Picerno, ultimo della classe. A fare chiarezza il presidente Ferro: "Abbiamo approcciato la partita in modo sbagliato, eppure per tutta la settimana avevamo ripetuto fino alla noia che il Picerno era tutt’altro che una squadra “morta”. E’ troppo facile avere motivazioni alte quando si incontrano le prime della classe: purtroppo questa è una sconfitta molto pesante dovuta soprattutto ai nostri demeriti, anche se va dato atto al Picerno di essere sceso in campo con lo spirito che invece aveva caratterizzato il Serpentara nelle precedenti partite. Nel primo tempo siamo andati sotto 2-0 e l’avversario ha sfiorato anche altre marcature, poi il gol su rigore di Delgado poco prima dell’intervallo sembrava averci scosso tanto che abbiamo sciupato anche una ghiotta opportunità per il 2-2 subito dopo. Ma nella ripresa non siamo riusciti a riprendere il Picerno che ha vinto con merito. L’unica piccola scusante può essere stata l’infortunio di Merino che per noi è un giocatore molto importante, ma senza di lui negli ultimi due mesi è capitato di fare altre grandi partite quindi è stato proprio un problema di squadra"


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2016 15:08

Bonucci esce dalla sede del Milan acclamato dai tifosi
Video

Bonucci esce dalla sede del Milan acclamato dai tifosi

  • Bonucci arriva a Milano, i tifosi danno l'assalto all'auto

    Bonucci arriva a Milano, i tifosi danno...

  • Casa Milan, l'entusiasmo dei tifosi in attesa di Bonucci

    Casa Milan, l'entusiasmo dei tifosi in...

  • Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?

    Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?

  • Totti: "Sarò dirigente". E Pallotta lo abbraccia

    Totti: "Sarò dirigente". E...

  • Totti va in tv: ecco dove lo vedremo

    Totti va in tv: ecco dove lo vedremo

  • Roma, Florenzi torna a segnare su rigore. Peres vince la sfida dal dischetto

    Roma, Florenzi torna a segnare su rigore....

  • L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI FA LA MAGICA NOTTE DEL BERNABEU

    L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

BASKET