ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, mercato in fermento: Di Francesco vuole due titolari per ogni ruolo

Roma, mercato in fermento: Di Francesco vuole due titolari per ogni ruolo

Una doppia Roma per non restare più a corto di fiato. È questo l’obiettivo di Monchi che nello stilare il listone di mercato ha contato due giocatori per ruolo nel 4-3-3 di Di Francesco. Non più adattamenti o forzature tattiche (vedi Florenzi terzino o Perotti punta centrale), ma un gruppo di 22-24 giocatori già pronti all’uso come peraltro aveva preannunciato Pallotta a inizio mese: «La differenza tra Roma e Juve sta nella profondità della rosa».

In porta, perso ormai Szczesny, il titolare sarà Alisson con uno tra Skorupski e Mirante in panchina. Il terzino destro titolare sarà Karsdorp: l’accordo col giocatore è totale, ballano ancora un paio di milioni di bonus tra Roma e Feyenoord ma l’affare dovrebbe chiudersi. L’alternativa in panchina è Bruno Peres. A sinistra in attesa del ritorno in campo di Emerson, c’è Mario Rui. Il tecnico lo valuterà in ritiro, poi si deciderà se tenerlo o tornare sul mercato. Al centro, per ora, c’è il pienone: Manolas, Rüdiger, Fazio, Moreno e Juan Jesus. Uno di loro però partirà. Ieri l’agente del greco ha ricevuto una maxi offerta dallo Zenit: 4 milioni a stagione. La Roma ne attende una da almeno 35 milioni e per ora il club russo è arrivato a 30. La stessa cifra chiesta per Rüdiger mentre Fazio è valutato 10.

A centrocampo il vero colpo sarà il rinnovo per Nainggolan, dopo quelli di De Rossi e Strootman e il ritorno di Pellegrini. L’incognita è il regista. L’intenzione è quella di cedere Paredes e reinvestire la cifra (25 milioni) per convincere il Nizza a privarsi di Seri considerato più funzionale alle richieste di Di Francesco. Il sesto nome non dovrebbe essere Gerson, chiesto in prestito dal Bologna che in cambio potrebbe girare Donsah ai giallorossi.

In attacco serviranno almeno due acquisti: il sostituto di Salah e un vice Dzeko. L’egiziano ieri sera è volato a Londra e oggi verrà annunciato dal Liverpool: 40 milioni più bonus alla Roma, ben 5,5 a stagione per Momo. Di Francesco ha messo in cima alla lista il nome di Berardi, ma la valutazione del Sassuolo (40 milioni) è considerata eccessiva. Monchi conta sulla pressione del giocatore e sull’inserimento di un paio di giovani. Più semplice arrivare a Ghezzal. Per il ruolo di vice Dzeko è spuntato, invece, Richarlison, classe ’97 del Fluminense. La stampa brasiliana parla di un’offerta di 18 milioni, difficile però che la Roma voglia spendere tanto. Il preferito da Monchi resta Driussi del River Plate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:36

Choc in Germania: segna, festeggia e il ginocchio fa crack
Video

Choc in Germania: segna, festeggia e il ginocchio fa crack

  • Maradona show su punizione, la classe non tramonta mai

    Maradona show su punizione, la classe non...

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato a Vicenza

    Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato...

  • Balotelli e la multa in Ferrari: «La solita Italia, si sta meglio in Francia»

    Balotelli e la multa in Ferrari: «La...

  • Supercoppa turca, al 91' in campo succede di tutto

    Supercoppa turca, al 91' in campo...

  • Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e Simone Inzaghi

    Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e...

  • Marco Pantani il 2 agosto 1998 va oltre la 'leggenda' e vince il Tour de France

    Marco Pantani il 2 agosto 1998 va oltre la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET