ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, gaffe social per Francesca Brienza:
la società le toglie il tg -Guarda

Francesca Brienza

Non si avvicina minimamente al "caso Totti" eppure in casa Roma c'è un'altra situazione che ha contribuito in questi giorni ad agitare le acque. Protagonista stavolta Francesca Brienza, conduttrice di RomaTv e compagna dell'ex tecnico giallorosso Rudi Garcia. La dipendente di Trigoria è stata richiamata per alcune uscite durante la trasmissione TikiTaka di cui è ospite fissa e soprattutto per aver messo un "like" a un post su Facebook di un paio di giorni fa in cui, tra le altre cose, si augurava a Spalletti di «buttarsi da Ponte Vecchio». Il «mi piace» della Brienza non è piaciuto alla dirigenza che dopo la gaffe ha deciso di 'ridimensionarè un pò l'apporto in video della conduttrice sul canale ufficiale.



Le scuse su Facebook
Tardive o meno Francesca Brienza non ha fatto mancare le sue scuse, dal suo profilo Facebook: «Sono molto dispiaciuta per aver compiuto la leggerezza di mettere un like su una foto di un amico senza prima leggerne il post che la accompagnava»


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 24-02-2016 09:24

Milan, Fassone: "Donnarumma ha deciso di non rinnovare"
Video

Milan, Fassone: "Donnarumma ha deciso di non rinnovare"

  • "PRIMA DELL'ULTIMA" - L'ultima notte di Roma...

  • Roma, il nuovo allenatore Eusebio Di Francesco arriva a Trigoria

    Roma, il nuovo allenatore Eusebio Di...

  • Insigne, lo scudetto per la 10 di Maradona

    Insigne, lo scudetto per la 10 di Maradona

  • Colpo alle spalle e manda l'avversario ko: gli spettatori salgono sul ring e si vendicano

    Colpo alle spalle e manda l'avversario...

  • MotoGp: Pedrosa in pole al Montmelò, disastro Rossi

    MotoGp: Pedrosa in pole al Montmelò,...

  • Giallorossi contro, la lite tra Manolas e Dzeko al termine di Grecia-Bosnia

    Giallorossi contro, la lite tra Manolas e...

  • Attentato a Londra, i giocatori arabi non rispettano il minuto di silenzio

    Attentato a Londra, i giocatori arabi non...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

BASKET