Lippi "scartato" dalla Italia sta per diventare il nuovo ct della Cina

immagine Lippi "scartato" dalla Italia sta per diventare il nuovo ct della Cina
Marcello Lippi torna in Cina e come ct della nazionale di calcio. Gli ultimi dettagli dell'accordo, apprende l'Ansa sono in fase di definizione. Il suo vice sarà Massimiliano Maddaloni, già suo numero due ai tempi del Guangzhou. Anche il Guangzhou, con cui Lippi aveva firmato il contratto da 20 milioni di euro a stagione per tornare in panchina a gennaio 2017, ha dato il via libera.  La Cina è un paese calcisticamente in espansione: il presidente della Repubblica Popolare cinese Xi Jinping vuole che la sua nazionale riesca a qualificarsi per Russia 2018, impresa al momento molto difficile: in sei partite la Cina dovrebbe arrivare almeno al terzo posto. Obiettivo successivo quello di riuscire ad organizzare il Mondiale 2030.

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora al Leggo.it.

HAI UN ACCOUNT SU UN SOCIAL NETWORK?

Accedi con quello che preferisci

Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui