ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio, è il giorno di Lucas Leiva. Tutte le altre trattative in entrata e in uscita

Lazio, è il giorno di Lucas Leiva. Tutte le altre trattative in entrata e in uscita

E' il giorno di Lucas Leiva. Sarà l'ex Liverpool che dovrà raccogliere la pesante eredità di Biglia, andato al Milan per questioni sportive come ha spiegato lui stesso. I biancocelesti però gli devono essere rimasti in testa visto che ad un tifoso rossonero che gli chiedeva un saluto ha risposto con un Forza Lazio. Una gaffe che ha fatto il giro del web raccogliendo migliaia di visualizzazioni.

Archiviato la questione, Biglia i biancocelesti sono pronti ad abbracciare il brasiliano Leiva. IL profilo era stato individuato dal diesse tare già lo scorso giugno e condiviso con il tecnico Inzaghi che lo vede come sostituto ideale di Biglia. Il brasiliano già due stagioni fa era vicinissimo all'Inter, ma noi non se ne fece più nulla. Un addio traumatico per i tifosi del Liverpool che dopo 10 anni lo hanno salutato lanciando l'hashtag GoodLuckLucas. Stamani il centrocampista si sottoporrà alle visite di idoneità alla clinica Paideia poi, dopo la firma sul contratto da 2,5 milioni di euro netti a stagione fino al 2020, partirà per Auronzo.

Adesso la Lazio dovrà risolvere il caso Keita. La Juventus è sulle sue tracce già da tempo ma, dopo aver mollato Schick (problemi alle visite mediche bianconere), Allegri potrebbe decidere di far anticipare il suo arrivo di un anno. Ecco perché il suo agente Calenda sta prendendo tempo con l'Inter che da qualche giorno ha iniziato a chiedere informazioni sul senegalese. Spalletti lo seguiva già ai tempi della Roma e gli ottimi rapporti tra il suo agente e il diesse nerazzurro Sabatini faciliterebbero l'operazione, anche se in questo momento la priorità resta comunque la Juve, squadra dove Keita andrebbe di corsa. Intanto ieri il giocatore ha sfruttato il giorno di riposo avuto dal club per volare a Milano. In attesa di conoscere il futuro dell'attaccante, Inzaghi ha comunque chiesto un rinforzo in avanti, ma servirà prima vendere Djordjevic.

Occhi puntati su Falcinelli che sogna di poter giocare con Immobile per conquistare una maglia azzurra. Ancora viva la pista Sardar Azmoun ma per arrivare all'attaccante iraniano il Rubin Kazan chiede 18 milioni di euro, soldi che arriverebbero solo con la cessione di Keita. Individuato il portiere del futuro: si tratta di Boris Radunovic, classe 1996, reduce dal prestito di Avellino e tornato all'Atalanta. Verrà preso e girato alla Salernitana dove farà esperienza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:51

Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?
Video

Bonucci-Juventus a un passo dall'addio?

  • Totti: "Sarò dirigente". E Pallotta lo abbraccia

    Totti: "Sarò dirigente". E...

  • Roma, Florenzi torna a segnare su rigore. Peres vince la sfida dal dischetto

    Roma, Florenzi torna a segnare su rigore....

  • L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI FA LA MAGICA NOTTE DEL BERNABEU

    L’ITALIA CAMPIONE DEL MONDO, 35 ANNI...

  • Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

    Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

  • Figuraccia Bruno Peres: scivola sul palco mentre calcia il pallone

    Figuraccia Bruno Peres: scivola sul palco...

  • Si accascia in campo, paura per Nouri dell'Ajax

    Si accascia in campo, paura per Nouri...

  • Donnarumma salta la maturità e vola a Ibiza, scoppia l'ironia sui social

    Donnarumma salta la maturità e vola a...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET