ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio, allarme Milinkovic: salta l'Empoli e forse il primo derby di Coppa

Sergej Milinkovic-Savic

Scatta l’allarme Milinkovic a Formello. Il giocatore, che mercoledì si era regolarmente allenato, ieri a sorpresa si è presentato alla clinica Paideia per un fastidio all’adduttore della coscia. Da Formello non trapela nulla, ma gli esami avrebbero evidenziato un piccola lesione all’adduttore della coscia destra. Out domani a Empoli, le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni ed il giocatore verrà sottoposto a nuovi controlli.

Un problema per Inzaghi che teme di dover fare a meno del serbo anche nel derby contro la Roma il 1 marzo, andata delle semifinali di Coppa Italia. Il serbo non è nuovo a problemi muscolari: nella scorsa stagione gli aveva fatto saltare il derby di ritorno in campionato, in cui i biancocelesti furono sconfitti con un sonoro 4-1. Quest’anno invece lo ha costretto al forfait contro il Torino, mentre nella gara successiva contro il Cagliari, non ancora al top, rimase in panchina. La certezza è che Milinkvoci sarà out ad Empoli, anticipo di campionato in cui i biancocelesti proveranno a dimenticare il pareggio-beffa ottenuto lunedì sera all’Olimpico contro un Milan decimato da infortuni e squalifiche. Confermato il 4-3-3 Lulic tornerà titolare dopo le due panchine consecutive, che non accadeva da ben tre stagioni. Al suo fianco confermatissimi capitan Biglia e Parolo. Lazio dunque a trazione anteriore che si presenterà con un tridente formato da Keita, Immobile e Felipe Anderson.

Certezze in avanti e a centrocampo, restano invece i dubbi sulla tenuta in difesa che contro il Milan, nel finale è rimasta vittima del solito black out pagato a caro prezzo dalla squadra. Certo il forfait di Marchetti, alle prese con un problema al menisco del ginocchio rimediato nel riscaldamento della sfida contro i rossoneri, in porta sarà confermato Strakosha. Possibile che Inzaghi decida di convocare Adamonis, portere classe ‘97 della Primavera di Bonatti che sarebbe così alla sua prima esperienza con la Lazio dei grandi. Nel mezzo De Vrij non è al top della forma fisica e potrebbe osservare un turno di riposo. Wallace e Bastos si candidano per sostituirlo, con il brasiliano in vantaggio sull’angolano. L’altra casella verrà occupata da Hoedt. A completare il pacchetto arretrato ci saranno Radu e Basta che agiranno sugli esterni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:48

Roma, abbraccio Pallotta-Spalletti a cena: "E' tutto ok"
Video

Roma, abbraccio Pallotta-Spalletti a cena: "E' tutto ok"

  • Francesco Totti da Costanzo: Ilary Blasi, il futuro della Roma e un altro figlio

    Francesco Totti da Costanzo: Ilary Blasi, il...

  • Mancini da Fiorello: ecco la sua Nazionale

    Mancini da Fiorello: ecco la sua Nazionale

  • Mancini: «Io alla Roma? Nulla di concreto»

    Mancini: «Io alla Roma? Nulla di...

  • Napoli, Insigne e il rinnovo: i tifosi: "Vogliamo che Lorenzo resti con noi"

    Napoli, Insigne e il rinnovo: i tifosi:...

  • Allegri: “Dybala sta bene, Pjaca deve crescere”

    Allegri: “Dybala sta bene, Pjaca deve...

  • Gabbiadini si infortuna in Premier League, niente nazionale

    Gabbiadini si infortuna in Premier League,...

  • Roma, Pallotta arriva in hotel nella Capitale

    Roma, Pallotta arriva in hotel nella Capitale

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET