ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve-Atalanta, le pagelle: Dybala show, Mandzukic lotta come un leone

Juve-Atalanta, le pagelle: Dybala show, Mandzukic lotta come un leone

Juventus-Atalanta 3-2, le pagelle dei bianconeri: la classe di Dybala è decisiva, ma anche lo spirito di sacrificio di Mario Mandzukic. Nel finale la difesa soffre troppo le iniziative dei bergamaschi.

NETO 5,5 Un brivido, in avvio. Poi solo freddo nei primi 45’. E pure un errore (sul 3-1) che ha rimesso in corsa l’Atalanta.
LICHTSTEINER 6,5 Un paio di cross dei suoi, il pendolino svizzero fa il suo sul versante destro. E si procura pure il rigore del 3-1.
BARZAGLI 6 Highlander comanda la difesa ma senza la solita calma.
RUGANI 6 Francobolla Petagna in qualche modo.
ASAMOAH 6 Gli toccano gli straordinari di Coppa, ma dopo due stagioni col contagocce a causa dei troppi infortuni, va bene così.
RINCON 6 Prima da titolare per il guerriero della mediana arrivato dal Genoa.
HERNANES 5,5 Compassato, lento e anche impreciso.
MARCHISIO 6,5 Qualità e quantità per la causa della Signora. Il Principino fa sentire il suo peso. Sfiora pure il bersaglio sullo 0-0 (1’ st Sturaro 6,5: un altro combattente della zona nevralgica. Non solamente un semplice soldatino).
PJANIC 6 Il meno appariscente nella batteria avanzata di Max Allegri. Firma il rigore del 3-1 (37’ st Bonucci ng: in trincea nel concitato finale con la Gasperini-band).
MANDZUKIC 7 Un palo, un assist un gol e una mangiata colossale a tu per tu con Berisha prima del riposo per l’attaccante croato. Di tutto, di più. Proprio come il vecchio spot di mamma Rai.
DYBALA 7,5 Un gol portentoso e un assist al bacio. È il valore aggiunto della Juve: inutile negarlo. Un’ora da assoluto protagonista: Allegri lo sa benissimo (17’ st Pjaca 6: mezz’ora dopo oltre tre mesi trascorsi ai box. Subito un paio di lampi nel freezer dello Stadium. Bentornato).
ALLEGRI 6,5 Missione compiuta. Max è ai quarti di Coppa. Le sue frecciatine a Dybala sembrano aver sortito l’effetto migliore. Ma troppa sofferenza nel secondo tempo e, soprattutto, nei minuti finali, con l’Atalanta pericolosamente in partita fino al 93’. Vero, Max?


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:51

Ciro Ferrara mangia vermi e api in Cina, poi canta 'O sole mio
Video

Ciro Ferrara mangia vermi e api in Cina, poi canta 'O sole mio

  • Roma, Spalletti: «Sono un professionista, allenerei anche la Juve»

    Roma, Spalletti: «Sono un...

  • Totti e Spalletti incontrano una famiglia colpita dal terremoto di Amatrice

    Totti e Spalletti incontrano una famiglia...

  • Tanti auguri ad Alberto Tomba. La "Bomba" compie 50 anni’

    Tanti auguri ad Alberto Tomba. La...

  • Spalletti: «Contro la Juve partita fondamentale, ma la sfida scudetto dovrà essere al ritorno»

    Spalletti: «Contro la Juve partita...

  • Rugbysta aggredisce alle spalle l'arbitro donna

    Rugbysta aggredisce alle spalle...

  • Buffon, i baffi mettono in imbarazzo Ilaria D'Amico

    Buffon, i baffi mettono in imbarazzo Ilaria...

  • Morata, ecco la proposta di matrimonio show

    Morata, ecco la proposta di matrimonio show

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET