ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter, Eder il gregario del gol a caccia del poker: ancora titolare

Eder

Come vice Icardi o a supporto di Palacio: al Dall’Ara la certezza è Eder. Tre reti nelle ultime 3 gare (Chievo, Pescara ed Empoli) al Meazza, cinque in 11 partite (tra campionato e coppe) con Pioli e un killer instinct ritrovato da... dodicesimo uomo. Contro il Bologna, sarà Eder Citadin Martins il prescelto del tecnico per supplire all’ultimo turno di squalifica di Icardi. E per la seconda volta consecutiva (la terza in 8 gettoni di serie A con l’ex laziale) da titolare.

Resta solo da capire se da punta centrale, come negli ultimi 6 mesi alla Samp (da 12 gol in 19 presenze), o da attaccante esterno, libero di accentrarsi e colpire, come domenica scorsa contro l’Empoli, con gol ed assist (per il 2-0 di Candreva) a corredo. Ma con l’11 di Donadoni l’ex blucerchiato sarà della partita come Ivan Perisic, condonato dalla Corte d’Appello federale e certo di una maglia. I dubbi di Pioli sono legati, infatti, alla grande emergenza a centrocampo, tra infortuni, squalifiche e diffide. A Kondogbia, fermato dal giudice sportivo, e Brozovic, ko, si aggiungono, infatti, Medel, a rischio Roma con un giallo, e il rientrante Banega, in gruppo anche ieri (test-match con la Berretti ad Appiano: 4-0 il risultato) ma in odore di panchina. E il tecnico emiliano potrebbe optare per un attacco pesante, con Palacio al centro, Candreva e Perisic sugli esterni ed Eder da trequartista al posto di Joao Mario, in mediana con Gagliardini.

Meno sbilanciata, invece, la seconda opzione, con l’italo-brasiliano terminale offensivo (a completare Candreva, Joao Mario e Perisic) e il Pitbull Medel in mezzo al campo. Ma, per il cileno, più probabile un impiego in difesa con Murillo e il secondo diffidato di giornata, Miranda, a riposo. Dietro si torna, infatti, a quattro: sulle corsie laterali D’Ambrosio, recuperato, e Ansaldi, al rientro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà
Video

La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà

  • Venditti sbaglia l'inno alla festa di Natale della Roma, il video di Max Giusti

    Venditti sbaglia l'inno alla festa di...

  • Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf 2017

    Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf...

  • Buon compleanno Milan

    Buon compleanno Milan

  • Derby di Belgrado, alta tensione tra Partizan e Stella Rossa

    Derby di Belgrado, alta tensione tra...

  • Tifo da matti, invasione di campo con l'auto

    Tifo da matti, invasione di campo con...

  • Mertens napoletanissimo, canta il brano di un neomelodico: "Abbracciame cchiù forte"

    Mertens napoletanissimo, canta il brano di...

  • Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex allenatore dell'Italia Ventura: ecco cosa è successo

    Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET