ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Olimpia ok nonostante le assenze, battuta Torino: è a +10 sulle seconde

Jasmin Repesa

Altra vittoria ma che fatica. Nonostante una prestazione non spumeggiante, L’Olimpia doma anche Torino (81-74 il finale).

Da evidenziare le giocate, nel finale, di Ricky Hickman, autore di 17, pesantissimi, punti. Prezioso apporto anche di Jamel McLean (14 punti e 12 rimbalzi). Decisiva la superiorità a rimbalzo dei milanesi (+18). Prima della palla a due, tempo di festa con il trofeo della Coppa Italia 2017 in bella vista al centro del campo biancorosso (al Forum presente anche l’ex David Hawkins). Poi spazio alla partita con Jasmin Repesa alle prese con una squadra incerottata (out Zoran Dragic, Kruno Simon e Mantas Kalnietis, quest’ultimo infortunatosi a Vitoria e ai box per circa un mese). Tre italiani nello starting five dell’EA7 (Cinciarini-Abass-Fontecchio). Equilibrio nella fase iniziali. Il primo tentativo di fuga è dei torinesi (14-9). Milano non ci sta e reagisce con rabbia. Nel secondo quarto, con un Dada Pascolo in gran spolvero, sono i padroni di casa a scappar via. Le percentuali, da due punti, degli ospiti sono rivedibili mentre i biancorossi, soprattutto in attacco, sono piuttosto fluidi e concreti. L’errore dell’EA7 è di non continuare a pigiare sull’acceleratore. All’intervallo, piuttosto a sorpresa, Torino “solo” a -8 (11 punti per Dada Pascolo).

Alla ripresa, approccio soft dei milanesi. Ci pensa Jamel Mclean a scuotere l’Olimpia e ricacciare indietro i piemontesi. Ancora una volta, Milano non chiude la pratica quando potrebbe, permettendo a Torino di restare in scia. Fondamentale una tripla di Ricky Hickman nel convulso finale. Per Milano, successo numero 18 in campionato. Avellino e Venezia seconde in classifica, distaccate di 10 punti (36 a 26). Nel post match, si parla anche di mercato: «Vedremo, se ci saranno delle occasioni, le valuteremo», le parole di Jasmin Repesa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà
Video

La Lazio festeggia 118 anni di storia, fuochi d'artificio e fumogeni in piazza della Libertà

  • Venditti sbaglia l'inno alla festa di Natale della Roma, il video di Max Giusti

    Venditti sbaglia l'inno alla festa di...

  • Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf 2017

    Le acrobazie al Campionato mondiale di Surf...

  • Buon compleanno Milan

    Buon compleanno Milan

  • Derby di Belgrado, alta tensione tra Partizan e Stella Rossa

    Derby di Belgrado, alta tensione tra...

  • Tifo da matti, invasione di campo con l'auto

    Tifo da matti, invasione di campo con...

  • Mertens napoletanissimo, canta il brano di un neomelodico: "Abbracciame cchiù forte"

    Mertens napoletanissimo, canta il brano di...

  • Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex allenatore dell'Italia Ventura: ecco cosa è successo

    Lorenzo Insigne, il suo goal umilia l'ex...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET