ACCEDI AL Leggo.it


oppure usa i dati del tuo account

Fontecchio trascina l'Olimpia, Milano travolge Capo d'Orlando (90-74)

Fontecchio trascina l'Olimpia, Milano travolge Capo d'Orlando (90-74)

Ritrovata la vittoria in Eurolega, l’Olimpia brilla anche in campionato. Schiantata la non irresistibile BetaCapo d’Orlando con un secco 90-74. Sostanziose prove di Zoran Dragic (13 punti) e Milan Macvan (11 punti). Ottimo, ancora una volta, la prova del giovane Simone Fontecchio, in costante crescita e miglior marcatore, tra le fila biancorosse, del match con 16 punti.

La prima buona notizia è il rientro, dopo il lungo infortunio, di Rakim Sanders. Milano parte bene e cavalcando un eccellente Fontecchio, dà la prima spallata all’Orlandina, orfana di Fitipaldo (volato in Turchia, al Galatasaray). Dopo il primo quarto, +8 per i biancorossi. L’EA7 insiste, scappando via nel punteggio. Gli ospiti non alzano bandiera bianca, grazie ad un Drake Diener inspirato. È l’ex Sassari a tenere l’Orlandina in scia. Ogni volta che accelera, l’Olimpia fa male. Il problema sono le triple di Drake Diener, l’unico a rispondere, colpo su colpo, ai tentativi dei locali di chiudere, anzitempo, la pratica.

All’intervallo, la squadra di Jasmin Repesa è avanti 45-39 (15 punti di Drake Diener, 5/7 da tre). A inizio ripresa, nuovo tentativo di fuga di Milano, grazie a un Dragic in grande spolvero. L’Orlandina spara a salve e l’EA7 vola a +17 (canestro da metà campo di Mantas Kalnietis). Nel quarto periodo, i biancorossi gestiscono il vantaggio, non concedendo praticamente nulla a Capo d’Orlando e regalando sprazzi di eccellente pallacanestro. 14esima vittoria stagionale per Milano in regular season, a fronte di sole due sconfitte. L’Olimpia sembra aver ripreso a volare, a +4 sulle inseguitrici.

Così coach Repesa dopo il match: «Mi è piaciuta la squadra nella ripresa, quando Kalnietis ha inquadrato il gioco. Ora ripetiamoci in Eurolega: voglio rivedere lo stesso spirito col Galatasaray pure con l’Olympiacos».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:28

Maradona show su punizione, la classe non tramonta mai
Video

Maradona show su punizione, la classe non tramonta mai

  • Bolt si infortuna nella finale della 4x100

    Bolt si infortuna nella finale della 4x100

  • Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato a Vicenza

    Balotelli, a 200 km/h sulla Ferrari, multato...

  • Balotelli e la multa in Ferrari: «La solita Italia, si sta meglio in Francia»

    Balotelli e la multa in Ferrari: «La...

  • Supercoppa turca, al 91' in campo succede di tutto

    Supercoppa turca, al 91' in campo...

  • Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e Simone Inzaghi

    Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e...

  • La Roma rientra dalla tournée americana

    La Roma rientra dalla tournée...

  • Il bacio saffico di lady Mertens fa il giro del web

    Il bacio saffico di lady Mertens fa il giro...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

BASKET